Home -  Posta Elettronica Certificata: comune.fabro@postacert.umbria.it lunedì 20 agosto 2018 
 Aree tematiche
    AVIS - Sede di Fabro
    Ufficio relazioni con il pubblico
    Privacy
    Note legali
    Modulistica
    Regolamenti comunali
    TARES
    Elenco Siti tematici
    TARI - Tributo per i Rifiuti
    Servizi Demografici
    Biblioteca
    Scuola
    Servizi Cimiteriali
    Servizi Sociali
    Pro Loco Fabro
    Pro Loco Carnaiola
    Banda Musicale Anni Verdi
    Notizie storiche
    Sportello dell'Immigrato
    Ufficio di Cittadinanza
    Foto di Fabro
    Foto di Fabro Scalo
    Foto di Carnaiola
    Offerte e richieste di lavoro
    Farmacia
    Associazione di Volontariato Promogest
    Mostra Mercato del Tartufo
    Centro di aggregazione giovanile
    Centro per l'Infanzia
    Ufficio Ragioneria
    Sportello INPS comunale
    Monumento Albero della vita
  G.S. Terrecotte Fattorini
    UNITRE dell'Alto Orvietano
    Gemellaggi
    I piatti della tradizione
    Ufficio Tecnico
    Centro Servizi Turistici
    Rifiuti Solidi Urbani
    Centro Territoriale Permanente
    Ufficio Vigilanza Urbana
    Commercio su aree pubbliche
    CAAF e uffici di servizi


G.S. Terrecotte Fattorini

G.S. TERRECOTTE FATTORINI , AMICI DEL CICLISMO FABRO-FICULLE

 

La grande passione per il ciclismo e la presenza del proprio figlio che correva tra gli allievi, ha spinto Carlo Fattorini, insieme ad alcuni amici, alla costruzione del Gruppo Sportivo Terrecotte Fattorini.

Era il 1978 ed il Gruppo Sportivo iniziò la sua attività pedalando per le strade di tutto il centro Italia, con la sua prima divisa (splendida) interamente bianca con un piccolo logo circolare color azzurro, cucito sulla parte sinistra del petto (allora non esistevano sponsor e le regole erano molto rigide riguardo gli spazi sulle maglie), oltre ai classici pantaloncini neri.

Per alcuni anni (precisamente sino al 1984) il Presidente Carlo Fattorini insieme al Direttore Sportivo Romano Perugini e alla Segretaria Rita Albani si davano un gran da fare, seguendo il figlio Fabio e la squadra esordienti, anch'essa composta da quattro ragazzi del posto (Sebastiano Martinez, Stefano Passeri, Stefano Rossi e G.Luca Scattino), impegnandosi insieme a tutti i componenti della società nell'organizzare gare per esordienti, giovanissimi, allievi, juniores e dilettanti 1° e 2° serie.

All'attivo ci furono molti campionati provinciali e regionali, ma soprattutto il Campionato Italiano Dilettanti 1° 2° e 3° serie.

L'approdo nei dilettanti di Fabio Fattorini, fu la conferma che l'intera dirigenza del Gruppo Sportivo aveva operato nella migliore direzione.

Ma quando sembrava filare tutto liscio, ecco l'inaspettata decisione di appendere la bici al chiodo, causa alcuni problemi fisici ed il servizio di leva.

Anche la “vecchia” squadra esordienti, che nel frattempo si apprestava a scalare le varie categorie, veniva assorbita dagli Artigiani di Fabro (di cui parleremo più avanti) per andare a correre negli allievi e juniores.

Il Gruppo Sportivo non si perse d'animo, allestendo comunque una piccola squadra di cicloamatori.

Arrivo' cosi' la decisione di dedicarsi all'attività amatoriale (1985-1992), attraverso l'organizzazione di numerose manifestazioni e del Campionato Italiano Elite (primo evento organizzato in Italia), cui potevano partecipare tutti i ciclisti ex professionisti.

Anche nella vicina Fabro Scalo, come dicevamo, era grande l'amore per la bicicletta, con la Artigiani di Fabro diretta con  passione ed amore da Francesco Allegrucci.

L'amara decisione, da parte dell'Artigiani, di abbandonare l'attività venne rivista ed ebbe inizio la proficua collaborazione con il team di Ficulle : nascono gli Amici del Ciclismo Fabro-Ficulle.

Arrivarono cosi' nuove idee e utili suggerimenti dall'esperienza  nel mondo delle due ruote ( ricordiamo che ad oggi Allegrucci fa parte della commissione tecnica del C.R.U. Umbria), e i miglioramenti furono continui.

Ne trassero beneficio sia la squadra che la società, aumentando rispettivamente il tasso tecnico e soprattutto quello organizzativo.

Dal 1993 la squadra cicloamatori corre con doppia affiliazione (F.C.I. e E.N.D.A.S.) mentre gli atleti vengono plasmati sotto la sapiente regia di Allegrucci.

Nel 1996 nasce la prima delle otto edizioni del Memorial (E.N.D.A.S.) Stefano Passeri , scomparso tragicamente in un incidente stradale (ancora oggi è forte il suo ricordo) e amico di tutta la comunità di Ficulle, nonché già ciclista di questo gruppo.

Da ricordare sicuramente l'edizione del 2001 riservata ai cicloamatori F.C.I., valida come prova indicativa per i campionati mondiali Master, che si sono svolti in Austria (S.Johann in Tyrol), con oltre 150 partenti a giocarsi una convocazione in maglia Azzurra.

Nel 2004 si sali' ancora di livello, con una gara Nazionale Juniores (era il terzo appuntamento abbinato al Trofeo Fattorini): alla partenza si presentarono 122 atleti, in rappresentanza di molte squadre (persino due Nazionali, quella Slovena e quella Russa), che si diedero battaglia lungo i 115 km dello splendido tracciato, immerso nelle verdi campagne dell'Umbria e della bassa Toscana.

Dando un'occhiata all'elenco  iscritti che hanno preso parte a queste tre edizioni per Juniores, possiamo notare con piacere che sono diversi gli atleti già protagonisti nel mondo professionistico: tra questi ricordiamo su tutti  Vincenzo Nibali, Eros Capecchi,  Valerio Agnoli e  Simon Spilak.

Nel 2005 un'altra importante manifestazione venne organizzata in dal Gruppo Sportivo: l'E.N.D.A.S. affido' alla società l'organizzazione  dei propri Campionati Italiani, svoltasi in due giorni. Fu nuovamente un grande successo, con oltre 100 corridori provenienti da tutta Italia,  e con gli importanti successi di due corridori del G.s. Terrecotte, Giancarlo e Simone Riganelli.

Non sono comunque gli unici tricolori E.N.D.A.S. vinti in casa Fattorini:

La prima affermazione è targata Maurizio Pagnotta nella stagione 2001 in quel di Treviso, quindi il tricolore di Riccardo Ferrara conquistato a Marsciano (PG) nel 2003, ed il campionato Italiano a Cronometro di Riganelli Simone conquistato a Piacenza nel 2004.

Nel 2006 entra a far parte della famiglia Fattorini Emanuele Marianeschi, giovane talento marscianese del ciclismo italiano, che regala nuove ed importanti vittorie. 

E da quest'anno, il 2007, il gruppo sportivo ha completato il salto di qualita' ampliando la propria compagine a 14 elementi, con gli arrivi di forti atleti quali gli orvietani Cesaretti e Cupello, e l'alvianese Innocenzi.

In questo modo il G.s. Terrecotte Fattorini e' riuscito a raggruppare corridori di diversi comprensori umbri (Fabro, Ficulle, Montegabbione, Orvieto, Marsciano, Alviano), intorno a quella grande passione che e' la bici.

Nuove importanti manifestazioni ciclo-amatoriali sono state organizzate:

il campionato Centro Italia ENDAS 2007, prima gara a tappe organizzata dal gruppo sportivo,  ed il campionato regionale FCI 2007.

In entrambi i casi e' stato un nuovo grande successo, con grande risalto anche sulla stampa locale, a cui si e' aggiunto il successo agonistico, visto che sia nella corsa a tappe, che nel campionato regionale, i corridori del gruppo sportivo Fattorini hanno ottenuto splendide vittorie e piazzamenti.

Il prossimo obiettivo del Gruppo Sportivo, sara' quello della stagione 2008, per festeggiare tutti insieme i suoi primi trent'anni di attività, sperando di cogliere cosi' la “vittoria” piu' bella in assoluto.

Per avere notizie sulle loro iniziative è possibile consultare il sito:

 

http://www.gsfattorini.it



invia pagina stampa pagina aggiungi ai preferiti
Ultimo aggiornamento: 14 agosto 2018 - 12:32:54  top
 Area Istituzionale
    Statuto
    Sindaco
    Vice Sindaco
    Assessori
    Consiglieri
 Area Informativa
  News
  Grafici
  I Numeri
  Associazioni
  Ricettività
  Numeri utili
  Link

 Trasparenza
Amministrazione Trasparente
fino al 30/11/2017

 Albo Pretorio
Albo Pretorio
fino al 30/11/2017
Albo Pretorio e Trasparenza
dal 30/11/2017

Calcolatore IUC
 

Rete Regionale degli Sportelli Unici per le attività produttive ed edilizia
Istruzioni per l’utilizzo del SUAPE 


 

 Iscrizione alla newsletter.
 
nome
cognome
email
  Invia dati
Valid HTML 4.01!

Valid CSS!
Comune di Fabro (TR) - P.zza Carlo Alberto, 15 - CAP 05015 - tel. 0763 831020 - fax 0763 831120 - P.Iva 00180520553
Realizzazione: Luca Palumbo Ventuno S.r.l. - WebPublisher